Massimo Morè nuovo assistant coach della C Silver 2019-2020

L’AP Peugeot F.lli Tartarelli di Monopoli comunica che Massimiliano Morè farà parte dello staff tecnico a disposizione di coach Massimo Cazzorla quale assistente nella serie C ed incarichi nel settore giovanile. Massimiliano 48 anni, atleta cresciuto nelle giovanili dell’AP Monopoli con qualche apparizione in serie B (coach Domenico Alba), da senior ha disputato numerosi campionati regionali; appese le scarpette al chiodo, allena da 10 anni, capo allenatore in C2 a Castellana Grotte, più anni in serie D tra cui 2 anni coach dell’AP e tanta attività con Under e Mini Basket.

“Quello di Morè è un gradito ed apprezzato ritorno, - commenta il Presidente Onofrio Lamanna, - subentra al valido Roberto Palazzo che per impegni di lavoro non potrà continuare. Nello staff tecnico della serie C la Società ha anche riconfermato il prezioso Francesco Potere”. Continua Lamanna, “il prossimo campionato sarà certamente più competitivo, l’AP Peugeot Fratelli Tartarelli intende disputarlo per migliorare il sesto posto della scorsa stagione, apportando alla formazione che ben ha figurato, le giuste variazioni per gareggiare alla pari con le migliori squadre avversarie”.  La Federazione intende organizzare il campionato di C Silver composto da 14 squadre con play off e play out, di cui 12 formazioni titolari del diritto sportivo che oltre all’AP sono New Basket Mola, CUS e Adria Bari, Dinamo e Invicta Brindisi, ANSPI Santa Rita Taranto, poi Virtus Molfetta, Fortitudo Trani, Nuova Cestistica Barletta, Città di Cerignola e Diamond Foggia cui aggiungere altre due formazioni wild card FIP. “Attendiamo gli sviluppi” conclude il Presidente Lamanna, “certamente sarà un campionato interessante, ci auguriamo l’ultimo in una palestra scolastica, fiduciosi nella realizzazione della nuova tensostruttura”.

Read 577 times

  

 

Ap Monopoli Basket | Passion for Basket

Seguici su Facebook

Facebook

Gallery

Top
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Più info…